EUROPEAN PROJECT MANAGEMENT

EUROPEAN PROJECT MANAGEMENT: 
fondamenti, tecniche e opportunità

 

FIRENZE, Via Pistoiese, 155 - Maps
6 - 8  novembre 2017

 

PRESENTAZIONE

“Lavorare per progetti” è un approccio tipico non solo delle organizzazioni che necessitano di raggiungere determinati obiettivi o rilasciare determinati prodotti in un certo arco temporale, ma più generalmente di tutti quegli enti o società orientate al reperimento di finanziamenti diretti a sostenere azioni o progetti di sviluppo.

Il seminario propone un approccio innovativo che completa le correnti pratiche di europrogettazione con quelle del Project Management secondo i modelli PMBOK® del PMI® (del Project Management Institute). Ciò consente di disporre di tecniche di progettazione europea più efficaci in quanto in linea con standard che da oltre 30 anni rappresentano il riferimento del Project Management.
 
Inoltre, il seminario illustra sinteticamente il panorama delle opportunità europee disponibili per Imprese, Enti e Organizzazioni in modo da finalizzare le tecniche di progettazione europea alla partecipazione al bando più adatto alle specifiche esigenze del committente.
 
Il corso integra gli aspetti teorici con esercitazioni pratiche per il riscontro diretto delle competenze acquisite.
 
Al termine del seminario viene rilasciato un Attestato di Partecipazione. Come strumento di supporto (anche post-aula) i partecipanti hanno accesso alla piattaforma www.eurostaff.it per disporre del materiale didattico, condividere documenti, rimanere in contatto tra loro e con i docenti e avere assistenza da parte di Eurosportello - membro della rete comunitaria Enterprises Europe Network - per: segnalazioni, ricerca finanziamenti, ricerca di partner, valutazione progettuale e contatti con la Commissione europea.
 
 
FINALITA’
 
Il Corso intensivo di European Project Management, che si articola in 3 giorni per complessive 21 ore di docenza effettiva, ha lo scopo di fornire le competenze basilari che arricchiscono le capacità lavorative di professionisti, consulenti, dirigenti di impresa e funzionari pubblici e privati che vengono messi in grado di:
  • analizzare le esigenze concrete del singolo caso
  • individuare il finanziamento più adatto
  • verificare la presenza dei requisiti soggettivi e oggettivi
  • impostare la proposta con tecniche di progettazione che ne facilitino anche la successiva gestione
  • elaborare idee e domande per la partecipazione a bandi
  • utilizzare tecniche di progettazione e strumenti informativi e di networking messi a disposizione da Eurosportello.
 
 
DESTINATARI
 
Organismi pubblici e privati, Enti locali, Uffici Europa, Aziende di sviluppo, Associazioni di categoria e Imprese. Organizzazioni e associazioni senza scopo di lucro, Istituti d’istruzione e formazione, Università, Centri di ricerca. Consulenti, Commercialisti, Liberi professionisti. Laureandi e Laureati che intendano approfondire o iniziare l’attività di elaborazione e presentazione progetti su bandi di finanziamento, sviluppando e integrando le capacità di analisi dei bandi con quelle di strutturazione e gestione di progetti.
 
 

DAI PIU’ VALORE ALLA TUA FORMAZIONE!

Seminari a numero chiuso con un massimo di 18 partecipanti per una didattica partecipata più efficace e personalizzata
Formazione erogata secondo gli standard di qualità ISO 9001/2008
Accesso alla piattaforma web www.eurostaff.it con i servizi gratuiti di informazione e accompagnamento della rete comunitaria Enterprise Europe Network

 

PROGRAMMA

I giorno: Programmazione 2014 - 2020 e Panorama dei programmi comunitari 
  • La Strategia Europa 2020 e le priorità nazionali
  • La distinzione tra fondi a gestione diretta e indiretta
  • Quandro di sintesi dei programmi 2014-2020
  • Fonti e reti di informazione e di assistenza comunitaria
  • Modalità per identificare il bando rispondente ad un'idea progettuale: la mappa di finanziabilità
  •  
 
II e III giorno:
 
Teorie e tecniche di euro-progettazione
  • Principi di Project Management, fondati sullo standard PMBOK® del PMI® (Project Management Institute)
  • Analisi dell'idea progettuale preliminare: motivazioni e obiettivi di massima
  • Definizione degli obiettivi specifici e dei risultati che si intende perseguire
  • Analisi dei vincoli di base
  • Determinazione degli stakeholder
  • Analisi delle competenze necessarie e ricerca partner
  • Analisi dei rischi
  • Suddivisione del progetto in sottoprogetti e attività
  • Determinazione dei costi ammissibili
  • Definizione del budget
  • Criteri di valutazione della proposta
  • Suggerimenti per la scrittura di una proposta di successo
 
Laboratorio progettuale (argomenti per lavori in 2-3 gruppi)
  • Analisi di un'idea progettuale: definizione degli obiettivi e dei risultati
  • Lettura di una call H2020
  • Impostazione complessiva del progetto
  • Realizzazione di una WBS e di un diagramma di Gantt
  • Strutturazione di un budget
 
 
DOCENTI
 
  • Valeria Vangelista: Laurea in Studi europei, Consulente Area Europa,  internazionalizzazione e trasferimento tecnologico Eurosportello Confesercenti
  • Marcello Traversi: Laurea in Ingegneria, Responsabile Area Europa, internazionalizzazione e trasferimento tecnologico Eurosportello Confesercenti
  • Andrea Innocenti: Docente senior sulla disciplina del project management, è certificato PMP® (Project Management Professional) del PMI® (Project Management Institute) ed ha un master in Progettazione Europea.

 

DURATA E MODALITA’

  • 3 giorni dalle ore 10,00 alle ore 18,00 per complessive 21 ore di docenza effettiva
  • Intervallo dalle ore 11,30 alle ore 11,40 e dalle 16,30 alle 16,40
  • Pausa pranzo dalle ore 13,30 alle ore 14,30

 

FOLLOW UP

Ad ogni partecipante viene fornita ID e PASSWORD per accedere alla piattaforma EUROSTAFF.IT attraverso la quale mantenere i contatti con gli altri corsisti e i docenti e avere assistenza da parte di Eurosportello per:

  • segnalazioni mirate relative a bandi
  • notizie su eventi e normativa di interesse settoriale
  • supporto alla valutazione e/o alla diffusione di un’idea progettuale
  • ricerca Partner
  • materiale didattico
  • segnalazione di partenariati progettuali esistenti

 

ISCRIZIONE AL CORSO

Per iscriversi è sufficiente riempire la scheda al seguente indirizzo:
http://www.eurosportello.eu/sites/default/files/scheda_eu.pdf -  (NB: si consiglia di salvare il modulo sul PC e aprirlo con Acrobat Reader, oppure visualizzarlo con Microsoft Explorer o Google Chrome).
Inviare la scheda di iscrizione, debitamente compilata e firmata, all'indirizzo: info@eurosportello.eu o al fax 055310922

 

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

  • € 580 (+ iva se dovuta)
  • Per più partecipanti provenienti dallo stesso ente è previsto uno sconto del 20%
  • Advance booking: sconto del 15% per le iscrizioni ricevute almeno 15 giorni prima dell’inizio del seminario
  • Esenzione IVA per inoccupati
  • Gli sconti non sono cumulabili
  • Al termine del corso viene rilasciato un attestato di partecipazione
  • La realizzazione dei seminari è subordinata ad un numero minimo d’iscrizioni
  • La conferma dello svolgimento del corso è comunicata la settimana precedente
  • Ad avvenuta conferma non sono accettate eventuali disdette, per cui resta l’obbligo al pagamento della quota di iscrizione

 

INFORMAZIONI

  • Pietro Viganò - Tel: 055 5320108 vigano@eurosportello.eu
  • Barbara Santicioli  - Tel: 055 5320106 santicioli@eurosportello.eu
  • Centralino - Tel: 055 315254

 

SEDE E DATE

Firenze: 6-8 novembre 2017 - c/o Eurosportello, Via Pistoiese, 155 - Maps

 

CERTIFICAZIONE DI QUALITA’

UNI EN ISO 9001:2008