In offerta!

CORSO INTENSIVO DI EUROPROGETTAZIONE: dall’idea alla costruzione di un progetto di qualità

516630

Ancona 9, 10 e 11 aprile 2018

Svuota
COD: rend_aprile_firenze Categoria: Tag:

Descrizione

I fondi europei sono il principale strumento di finanziamento di progetti e azioni di innovazione e sviluppo per Imprese, Enti pubblici e Organismi privati. Anche i Professionisti hanno accesso a queste risorse che ammontano a livello comunitario a diverse centinaia di miliardi di euro (solo l’Italia dispone, nel periodo di programmazione 2014 – 2020, di circa 44 miliardi di euro a cui se ne aggiungono altri 20 di quota di cofinaziamento nazionale, senza contare le risorse disponibili attraverso i programmi europei).

Call comunitarie e bandi regionali costituiscono un panorama molto complesso che presuppone la conoscenza delle tipologie di opportunità disponibili e il possesso di capacità tecniche (progettuali e amministrative) per l’accesso e la gestione delle diverse misure. Saper identificare e utilizzare la risorsa più adatta rappresenta non solo un’importante leva di sviluppo, ma anche un’occasione di miglioramento e qualificazione personale che rafforza la propria posizione professionale e favorisce nuove prospettive di lavoro.

I 3 giorni di full immersion, offrono un ciclo completo di apprendimento sui principali aspetti di Europrogettazione: dal quadro di riferimento normativo alle opportunità disponibili; dalle tecniche progettuali alla costruzione del budget; dalla gestione progettuale alla rendicontazione amministrativa.
L’ultima parte del corso sarà dedicata alla costruzione in piccoli gruppi di un’idea progetto su un bando scelto dal docente. Saranno messi in evidenza i punti di forza e di debolezza degli elaborati e verranno forniti alcuni spunti su come accedere al mercato come europrogettista.

Scarica la brochure informativa   

Il corso è rivolto a: Dirigenti e Funzionari di: Organismi pubblici e privati, Enti locali, Uffici Europa, Aziende di sviluppo, Associazioni di categoria e Imprese. Consulenti, Commercialisti, Liberi professionisti. Organizzazioni e associazioni senza scopo di lucro, Istituti d’istruzione e formazione, Università, Centri di ricerca. Laureandi e Laureati che intendano approfondire o iniziare l’attività di Europrogettazione.
DAI PIU’ VALORE ALLA TUA FORMAZIONE!
  • Corsi a numero chiuso con un massimo di 18 partecipanti per una didattica partecipata più efficace e personalizzata
  • Formazione erogata secondo gli standard di qualità ISO 9001/2008
  • Accesso alla piattaforma web eurostaff.it con i servizi gratuiti di informazione e accompagnamento della rete comunitaria Enterprise Europe Network

DATA DEL CORSO

9, 10 e 11 aprile 2018

DURATA E MODALITÀ

  • 3 giorni dalle ore 10,00 alle ore 18,00 per complessive 21 ore di docenza effettiva
  • Intervallo dalle ore 11,30 alle ore 11,40 e dalle 16,30 alle 16,40
  • Pausa pranzo dalle ore 13,30 alle ore 14,30

SEDE DEL CORSO

Ancona – c/o Confesercenti, Via Giannelli, 30 – Maps

PROGRAMMA

I giorno:  La Programmazione 2014 – 2020 e i principi di Europrogettazione

Modulo dedicato all’inquadramento dell’attuale programmazione 2014-2020 e ai principi e alle problematiche legate alla presentazione di un progetto.

  • Le Politiche europee e la distinzione tra fondi diretti e indiretti
  • Focus sui principali programmi di finanziamento della Commissione europea con ricerca del bando più adatto in relazione all’idea progettuale
  • Fonti di informazione comunitaria: dove si trovano tutte le informazioni sui bandi
  • Trovare e gestire il partenariato e principali criticità
  • Principi di Europrogettazione: il Project management
  • Principali problematiche: dalla redazione alla presentazione di un progetto di qualità
  • Pianificazione dei ruoli e suddivisione delle responsabilità

II giorno: Teorie e tecniche di Europrogettazione e costruzione del budget

 Modulo dedicato a principi e tecniche di Europrogettazione e alle migliori prassi per l’impostazione e la presentazione di un progetto.

  • Documentazione progettuale: il bando, le linee guida e l’Application form
  • Presupposti, obiettivi e risultati attesi: come impostare l’idea-progetto
  • Utilizzo di Tecniche di Europrogettazione per la presentazione di una proposta competitiva
  • Il Quadro Logico per il raggiungimento degli obiettivi, strategie ed azioni
  • Organizzazione di attività e costi: tecniche di Work Breakdown Structure (WBS)
  • Costi ammissibili per la costruzione del budget
  • Principi di rendicontazione
  • Rapporti contrattuali con la Commissione europea e con i partner
  • Spunti sulle modaltà di accesso al mercato come europrogettisti

III giorno: Dalla teoria alla pratica. Laboratorio di Progettazione

Modulo dedicato al Laboratorio di Progettazione (materiale cartaceo utile all’esercitazione da scaricare individualmente dai partecipanti e portare in aula)

  • Analisi del Programma, del Formulario e delle Linee Guida di un bando realmente pubblicato dalla CE
  • Analisi del sistema di valutazione e di assegnazione dei punteggi da parte dei valutatori
  • Focalizzazione dell’idea e pianificazione progettuale: inizio dei lavori in piccoli gruppi;
  • Supervisione e monitoraggio dei gruppi di lavoro
  • Presentazione e discussione sui punti di forza e di debolezza degli elaborati

Maria Fabbri

Consulente con esperienza ultra decennale in progettazione, gestione e rendicontazione di progetti europei. Project Manager e Financial Manager in progetti approvati. Docente in corsi di formazione sul Project Management, e sulla gestione delle problematiche tecniche e amministrative dei progetti europei.

Ogni partecipante:

  • sarà inserito in una mailing list per rimanere aggiornato sui nostri corsi e sugli eventi legati a tematiche europee e alla finanza agevolata organizzati da Eurosportello;
  • riceverà ID e PASSWORD per accedere alla piattaforma www.eurostaff.it attraverso la quale mantenere i contatti con gli altri corsisti e i docenti e avere assistenza da parte di Eurosportello per:
    • segnalazioni mirate relative a bandi europei e nazionali attraverso una Newsletter quindicinale
    • supporto alla valutazione e/o alla diffusione di un’idea progettuale
    • ricerca partner
    • materiale didattico

COSTO DEL CORSO

Quota di partecipazione individuale: 630 € + IVA (se dovuta)

SCONTISTICA E AGEVOLAZIONI (non cumulabili)

  • Per più partecipanti provenienti dallo stesso ente è previsto uno sconto del 15%
  • Advance booking: sconto del 10% per le iscrizioni ricevute almeno 15 giorni prima dell’inizio del seminario
  • Sconto pari alla percentuale dell’IVA (22%) per gli inoccupati

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

  • La quota di partecipazione comprende il materiale didattico che viene fornito online prima dell’inizio del corso per una consultazione preventiva
  • La realizzazione del corso è subordinata ad un numero minimo d’iscrizioni
  • La conferma dello svolgimento del corso è comunicata la settimana precedente
  • Ad avvenuta conferma non sono accettate eventuali disdette, per cui resta l’obbligo al pagamento della quota di iscrizione

ISCRIVITI AL CORSO

SE VUOI CONTATTARCI TELEFONICAMENTE:

  • Barbara Santicioli – Tel: 055 5320106
  • Pietro Viganò – Tel: 055 5320108

Centralino – Tel: 055 315254

SE VUOI SCRIVERCI:

Informazioni aggiuntive

Fattura Esente IVA?

La fatturazione è esente IVA, La fatturazione non è esente IVA

Codizioni di partecipazione

Costo unitario, Advance booking, Sconto del 22% per inoccupati, Iscrizioni multiple dallo stesso ente, Fattura Esente I.V.A.