In offerta!

BUDGET E RENDICONTAZIONE DI FONDI EUROPEI: regole, tecniche, simulazione di rendicontazione e supporti gestionali

344420

Firenze, 26 e 27 novembre 2018

Svuota
COD: rend_novembre_firenze Categoria: Tag:

Descrizione

Reperire e attivare risorse europee è un’attività strategica per le imprese e per i soggetti pubblici e privati che operano per lo sviluppo dei territori e del sistema economico. Ottenere il finanziamento comunitario, sia esso gestito direttamente dalla Commissione europea o gestito a livello regionale, rappresenta però solo il primo passo.
La procedura di rendicontazione è una fase complessa.

Per evitare il rischio di contestazioni e la possibile decurtazione dei finanziamenti ottenuti è indispensabile saper costruire il budget e procedere alla rendicontazione secondo regole e criteri formali imposti dalla normativa e dai singoli programmi di finanziamento, utilizzando tecniche rendicontative efficaci anche basate su buone prassi che facilitino il lavoro ottimizzando i tempi.

Obiettivo del seminario è quello di offrire ai partecipanti un percorso intensivo (2 giorni) di formazione personalizzata, costruito sulle rispettive esigenze rendicontative, fornendo gli strumenti e le conoscenze per gestire il budget di un progetto finanziato e mettendo a disposizione dei partecipanti alcuni applicativi excel che aiutano a gestire correttamente la fase di rendicontazione.

Partendo dai costi ammissibili e non ammissibili nel budget, dai rapporti con l’ente gestore e dalla gestione amministrativa del partenariato si passa ad illustrare le regole e le tecniche di rendicontazione senza dimenticare che la buona conoscenza di queste regole consentono di costruire un budget che sia sostenibile dal beneficiario dal punto di vista economico-finanziario. Infine viene illustrata l’ottimale organizzazione del lavoro al fine di rendere più semplice e affrontabile questa delicate fase di progetto.

Sarà simulata in aula una rendicontazione con focus sulle voci che creano le maggiori difficoltà.

Scarica la brochure informativa   

Il corso è rivolto a: Imprenditori, Dirigenti e Funzionari di: Organismi pubblici e privati, Enti locali, Uffici Europa, Associazioni di categoria e Imprese. Revisori dei conti, Consulenti, Commercialisti, Liberi professionisti. Organizzazioni senza scopo di lucro, Istituti d’istruzione e formazione, Università, Centri di ricerca.

DAI PIU’ VALORE ALLA TUA FORMAZIONE!

  • Corsi a numero chiuso con un massimo di 18 partecipanti per una didattica partecipata più efficace e personalizzata
  • Formazione erogata secondo gli standard di qualità ISO 9001/2008
  • Follow up con accesso alla piattaforma web eurostaff.it e i servizi gratuiti di informazione e accompagnamento della rete comunitaria Enterprise Europe Network

DATA DEL CORSO

26 e 27 novembre 2018

DURATA E MODALITÀ

  • 2 giorni dalle ore 10,00 alle ore 18,00 per complessive 14 ore di docenza effettiva
  • Intervallo dalle ore 11,30 alle ore 11,40 e dalle 16,30 alle 16,40
  • Pausa pranzo dalle ore 13,30 alle ore 14,30

SEDE DEL CORSO

Firenze,  c/o Italia Comfidi, Via Stazione delle Cascine, 5/V – Maps

PROGRAMMA

I giorno: Il Budget

  • La base giuridica 2014-2020 e le semplificazioni nella gestione finanziaria dei progetti
  • Rendicontazione fondi diretti e indiretti: le differenze
  • I costi ammissibili e non ammissibili nei fondi europei
  • Le regole per la corretta predisposizione del budget
  • Finanziamento e cofinanziamento
  • Il budget previsionale e le sue voci di spesa
  • Criteri di congruenza di distribuzione delle risorse nel progetto
  • Stima del costo di progetto per il beneficiario
  • Rapporti tra beneficiario ed ente gestore di riferimento
  • La gestione economico-finanziaria del partenariato
  • Modalità di erogazione del finanziamento
  • Confronto sulle esigenze rendicontative dei partecipanti
  • Organizzazione del lavoro: metodi e suggerimenti

II giorno: Tecniche e simulazione di una rendicontazione

  • Criteri specifici per la rendicontazione delle singole categorie di spesa (budget lines)
  • Lo scostamento dal bilancio preventivo. Richiedere un “budget change”
  • Principali problematiche, metodologie e casi pratici
  • Simulazione di una rendicontazione, le diverse voci di spesa da rendicontare
  • Costi diretti e indiretti
  • Le “piste di controllo” per la corretta imputazione dei costi sostenuti
  • Budget lines e Work Package (WP)
  • Supporti gestionali forniti dalla docente: illustrazione ed utilizzo
  • Focus sulla rendicontazione dei costi di staff attraverso i supporti gestionali
  • Esempio di check list utilizzata per controllo documentale
  • Analisi e superamento delle criticità
  • I controlli e la gestione documentale

Maria Fabbri

Consulente con esperienza ultra decennale in progettazione, gestione e rendicontazione di progetti europei. Project Manager e Financial Manager in progetti approvati. Docente in corsi di formazione sul Project Management, e sulla gestione delle problematiche tecniche e amministrative dei progetti europei.

Ogni partecipante:

  • sarà inserito in una mailing list per rimanere aggiornato sui nostri corsi e sugli eventi legati a tematiche europee e alla finanza agevolata organizzati da Eurosportello;
  • riceverà ID e PASSWORD per accedere alla piattaforma www.eurostaff.it attraverso la quale mantenere i contatti con gli altri corsisti e i docenti e avere assistenza da parte di Eurosportello per:
    • segnalazioni mirate relative a bandi europei e nazionali attraverso una Newsletter quindicinale
    • supporto alla valutazione e/o alla diffusione di un’idea progettuale
    • ricerca Partner
    • materiale didattico

COSTO DEL CORSO

Quota di partecipazione individuale: 420 € + IVA (se dovuta)

SCONTISTICA E AGEVOLAZIONI (non cumulabili)

  • Per più partecipanti provenienti dallo stesso ente è previsto uno sconto del 20%
  • Advance booking: sconto del 10% per le iscrizioni ricevute almeno 15 giorni prima dell’inizio del seminario
  • Sconto pari alla percentuale dell’IVA (22%) per gli inoccupati

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

  • La quota di partecipazione comprende il materiale didattico che viene fornito online prima dell’inizio del corso per una consultazione preventiva
  • La realizzazione del corso è subordinata ad un numero minimo d’iscrizioni
  • La conferma dello svolgimento del corso è comunicata la settimana precedente
  • Ad avvenuta conferma non sono accettate eventuali disdette, per cui resta l’obbligo al pagamento della quota di iscrizione

ISCRIVITI AL CORSO

SE VUOI CONTATTARCI TELEFONICAMENTE:

  • Barbara Santicioli – Tel: 055 5320106
  • Pietro Viganò – Tel: 055 5320108

Centralino – Tel: 055 315254

SE VUOI SCRIVERCI:

Informazioni aggiuntive

Fattura Esente IVA?

La fatturazione è esente IVA, La fatturazione non è esente IVA

Codizioni di partecipazione

Costo unitario, Sconto del 22% per inoccupati, Iscrizioni multiple dallo stesso ente, Fattura Esente I.V.A.