BUDGET E RENDICONTAZIONE DI FONDI EUROPEI: regole, tecniche, simulazione di rendicontazione e supporti gestionali

BUDGET E RENDICONTAZIONE DI FONDI EUROPEI:
regole, tecniche, simulazione di rendicontazione e supporti gestionali

FIRENZE - BOLOGNA -  NAPOLI -  ANCONA 

 

 

PRESENTAZIONE
 
Reperire e attivare risorse europee è un'attività strategica per le imprese e per i soggetti pubblici e privati che operano per lo sviluppo dei territori e del sistema economico. Ottenere il finanziamento comunitario, sia esso gestito direttamente dalla Commissione europea o gestito a livello regionale, rappresenta però solo il primo passo.
 
La procedura di rendicontazione è una fase complessa.
Per evitare il rischio di contestazioni e la possibile decurtazione dei finanziamenti ottenuti è indispensabile saper costruire il budget e procedere alla rendicontazione secondo regole e criteri formali imposti dalla normativa e dai singoli programmi di finanziamento, utilizzando tecniche rendicontative efficaci anche basate su buone prassi che facilitino il lavoro ottimizzando i tempi.
 
Obiettivo della nuova edizione del seminario è quello di offrire ai partecipanti un percorso intensivo (2 giorni) di formazione personalizzata, costruito sulle rispettive esigenze rendicontative, fornendo gli strumenti e le conoscenze per gestire il budget di un progetto finanziato e mettendo a disposizione dei partecipanti alcuni applicativi excel che aiutano a gestire correttamente la fase di rendicontazione.
Partendo dai costi ammissibili e non ammissibili nel budget, dai rapporti con l'ente gestore e dalla gestione amministrativa del partenariato si passa ad illustrare le regole e le tecniche di rendicontazione senza dimenticare che la buona conoscenza di queste regole consentono di costruire un budget che sia sostenibile dal beneficiario dal punto di vista economico-finanziario. Infine viene illustrata l'ottimale organizzazione del lavoro al fine di rendere più semplice e affrontabile questa delicate fase di progetto.. Sarà simulata in aula una rendicontazione con focus sulle voci che creano le maggiori difficoltà..

Al termine del seminario viene rilasciato un Attestato di Partecipazione

Come strumento di supporto (anche post-aula) i partecipanti hanno accesso alla piattaforma www.eurostaff.it per disporre del materiale didattico, condividere documenti, rimanere in contatto tra loro e con i docenti e avere assistenza da parte di Eurosportello - membro della rete comunitaria Enterprise Europe Network - per: segnalazioni, ricerca finanziamenti, ricerca di partner, valutazione progettuale.

 

FINALITA'

Il seminario - che si articola in 14 ore di docenza effettiva - offre un percorso formativo completo che fornisce ai partecipanti gli strumenti teorici e pratici per la costruzione del budget e per la rendicontazione di fondi europei diretti e indiretti. 

 

DESTINATARI

Imprenditori, Dirigenti e Funzionari di: Organismi pubblici e privati, Enti locali, Uffici Europa, Associazioni di categoria e Imprese. Revisori dei conti, Consulenti, Commercialisti, Liberi professionisti. Organizzazioni senza scopo di lucro, Istituti d’istruzione e formazione, Università, Centri di ricerca.

 

DAI PIU’ VALORE ALLA TUA FORMAZIONE!

  • Seminari a numero chiuso con un massimo di 18 partecipanti per una didattica partecipata più efficace e personalizzata
  • Formazione erogata secondo gli standard di qualità ISO 9001/2008
  • Accesso alla piattaforma web www.eurostaff.it con i servizi gratuiti di informazione e accompagnamento della rete comunitaria Enterprise Europe Network
  • Se sei inoccupato l'IVA la paghiamo noi!

 

PROGRAMMA

 I giorno: Il Budget

  • Presentazione del seminario
  • La base giuridica 2014-2020 e le semplificazioni nella gestione finanziaria dei progetti
  • Rendicontazone fondi diretti e indiretti: le differenze
  • I costi ammissibili e non ammissibili nei fondi europei
  • Le regole per la corretta predisposizione del budget
  • Finanziamento e cofinanziamento
  • Il budget previsionale e le sue voci di spesa
  • Criteri di congruenza di distribuzione delle risorse nel progetto
  • Stima del costo di progetto per il beneficiario
  • Rapporti tra beneficiario ed ente gestore di riferimento 
  • La gestione economico-finanziaria del partenariato
  • Modalità di erogazione del finanziamento 
  • Confronto sulle esigenze rendicontative dei partecipanti
  • Organizzazione del lavoro: metodi e suggerimenti

  

II giorno: Tecniche e simulazione di una rendicontazione

  • Criteri specifici per la rendicontazione delle singole categorie di spesa (budget lines)
  • Lo scostamento dal bilancio preventivo. Richiedere un "budget change"
  • Principali problematiche, metodologie e casi pratici
  • Simulazione di una rendicontazione, le diverse voci di spesa da rendicontare
  • Costi diretti e indiretti
  • Le "piste di controllo" per la corretta imputazione dei costi sostenuti
  • Budget lines e Work Package (WP)
  • Supporti gestionali forniti dalla docente: illustrazione ed utilizzo
  • Focus sulla rendicontazione dei costi di staff attraverso i supporti gestionali
  • Esempio di check list utilizzata per controllo documentale
  • Analisi e superamento delle criticità
  • I controlli e la gestione documentale

 

DOCENTE

  • Maria Fabbri: Consulente senior in project and financial management, Docente in corsi di formazione europea, Europrogettista per vari enti pubblici, imprese ed organizzazioni.

 

DURATA E MODALITA’

  • 2 giorni dalle ore 10,00 alle ore 18,00 per complessive 14 ore di docenza effettiva
  • Intervallo dalle ore 11,30 alle ore 11,40 e dalle 16,30 alle 16,40
  • Pausa pranzo dalle ore 13,30 alle ore 14,30

 

FOLLOW UP

  • Ad ogni partecipante viene fornita ID e PASSWORD per accedere alla piattaforma EUROSTAFF.IT attraverso la quale mantenere i contatti con gli altri corsisti e i docenti e avere assistenza da parte di Eurosportello per:
  • segnalazioni mirate relative a bandi
  • notizie su eventi e normativa di interesse settoriale
  • supporto alla valutazione e/o alla diffusione di un’idea progettuale
  • ricerca Partner
  • materiale didattico
  • segnalazione di partenariati progettuali esistenti

 

ISCRIZIONE AL CORSO

Per iscriversi è sufficiente riempire la scheda al seguente indirizzo: http://www.eurosportello.eu/sites/default/files/scheda_rendicontazione.pdf 
E' possibile
segnalare la tipologia di fondo utilizzato e la localizzazione territoriale dell'intervento, oltre a eventuali problematiche operative che si desidera vengano trattate.

La scheda di iscrizione, debitamente compilata e firmata, deve essere inviata a: formazione@eurosportello.eu. Dopo la conferma dell'attivazione del corso deve essere effettuato il pagamento della quota di partecipazione. Per avere accesso alla formazione è necessario inviare copia del bonifico a: formazione@eurosportello.eu .

 

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

  • Costo unitario: 440 € + IVA (se dovuta)
  • Per più partecipanti provenienti dallo stesso ente è previsto uno sconto del 20%
  • Advance booking: sconto del 15% per le iscrizioni ricevute almeno 15 giorni prima dell’inizio del seminario
  • Esenzione IVA per inoccupati
  • Gli sconti non sono cumulabili
  • La quota di partecipazione comprende il materiale didattico che viene fornito online prima dell'inizio del corso per una consultazione preventiva
  • Per accedere alla formazione è necessario inviare copia dell'avvenuto bonifico a: formazione@eurosportello.eu
  • Al termine del corso viene rilasciato un attestato di partecipazione
  • La realizzazione dei seminari è subordinata ad un numero minimo d’iscrizioni
  • La conferma dello svolgimento del corso è comunicata la settimana precedente
  • Ad avvenuta conferma non sono accettate eventuali disdette, per cui resta l’obbligo al pagamento della quota di iscrizione

 

INFORMAZIONI

 

SEDI E DATE

  • Firenze: 17-18 luglio -c/o Comfidi, Via Stazione delle Cascine, 5V - Maps
  • Ancona: 25 - 26 settembre - c/o Confesercenti, Via Giannelli, 30 - Maps
  • Napoli: 18 - 19 ottobre - c/o Confesercenti, Via Toledo 148 - Maps
  • Bologna, 15 - 16 novembre - c/o Confesercenti,  Via Don G. Bedetti, 26 - Maps

 

CERTIFICAZIONE DI QUALITA’