AUDIT della Commissione europea: come prepararsi adeguatamente

780820

Diretta Streaming, 5, 7 e 9 Luglio 2021

Obiettivo del corso: preparare l’organizzazione ad un potenziale futuro audit, focalizzandosi sulla figura dell’Audit Contact

Il corso è rivolto a tutti coloro che gestiscono progetti europei finanziati, al fine di rendersi conto di come predisporre e organizzare il proprio lavoro per non incorrere in errori, tagli finanziari e problemi in corso di Audit.
Svuota
COD: audit-della-commissione-europea-luglio-2021 Categoria: Tag:

Descrizione

Troppo spesso l’audit è erroneamente percepito come qualcosa di estremamente improbabile o privo di conseguenze.

In realtà tutti i beneficiari di risorse europee dirette e indirette possono essere soggetti ad audit da parte della Commissione europea.
L’esperienza dimostra che una mancata consapevolezza e preparazione a un futuro controllo rappresenta una criticità per le organizzazioni beneficiarie di fondi e comporta significativi impatti finanziari, organizzativi, in termini di reputazione e successive relazioni con l’Unione Europea.

Questo percorso formativo, ideato ed erogato da European Fund Management Consulting – EFMC per Eurosportello Confesercenti, approfondisce la gestione di un audit di II° livello (c.d. audit finanziario) su progetti europei, così come ordinato dalla Commissione Europea, incluse le attuali informazioni disponibili sul nuovo tipo di audit introdotto a partire dal 2021 (c.d. SPA Audit).

Il percorso è concepito sulla base del modello di audit applicato nel quadro dei programmi europei di ricerca e innovazione (Horizon 2020 e Horizon Europe), e applicabile per analogia a tutti gli altri programmi a gestione diretta.

Ai partecipanti viene fornita una conoscenza approfondita della procedura di audit e degli aspetti meno noti e comuni di tale processo, fornendo risposte su come essere più preparati e su come affrontare situazioni impreviste.

L’obiettivo del corso è quello di preparare l’organizzazione potenzialmente soggetta a un futuro audit, focalizzandosi sulla figura dell’Audit Contact (anche noto come Single Contact Point), ovvero la persona che – a partire dal momento della comunicazione dell’Audit – sarà incaricata di gestire l’intero processo lato beneficiario e le relazione con il team di auditors incaricati dalla Commissione.

Il corso è suddiviso in 3 Lezioni per un totale di 9 ore.

Viene svolto un Test di valutazione finale e rilasciato l’Attestato di frequenza per superamento con profitto.

Per questo corso NON sono previste le registrazioni delle Lezioni. Il docente, a seguire l’ultima Lezione, darà la possibilità ai partecipanti di iscriversi per una CONSULENZA GRATUITA della durata di 15 minuti al fine di eliminare dubbi e perplessità sulle tematiche trattate.

Per acquistare il corso seguire la procedura su Costi e iscrizione.

Il corso è acquistabile anche tramite MEPA (acquisto singolo Audit050721S – acquisto multiplo Audit050721P).

Pdf del corso

DAI PIÙ VALORE ALLA TUA FORMAZIONE!

  • Corsi a numero chiuso con un massimo di partecipanti per una didattica partecipata più efficace e personalizzata
  • Formazione erogata secondo gli standard di qualità ISO 9001
  • Previsto follow up con accesso alla piattaforma web eurostaff.it con i servizi gratuiti di informazione e accompagnamento della rete comunitaria Enterprise Europe Network

Il corso è rivolto a tutti coloro che gestiscono progetti europei finanziati, al fine di rendersi conto di come predisporre e organizzare il proprio lavoro per non incorrere in errori, tagli finanziari e problemi in corso di Audit.

A titolo di esempio:

  • Dirigenti, Funzionari, Dipendenti di enti pubblici;
  • Imprenditori e dipendenti che si occupano di seguire la rendicontazione dei progetti europei;
  • Dipendenti di Organizzazioni e Associazioni senza scopo di lucro, Istituti d’istruzione e formazione;
  • Dipendenti di Università, Centri di ricerca, Laboratori di ricerca.

COME FUNZIONA

Partecipare ad un corso in diretta streaming è semplicissimo.
E’ sufficiente avere a disposizione un PC, un tablet, un Notebook, un Iphone o altro cellulare, un IPad, con connessione ad internet.

Cliccando su Costi e iscrizioni e seguendo la procedura è possibile iscriversi al singolo corso o all’intero percorso formativo. L’utente riceverà per email le credenziali (id e password) per partecipare all’evento in diretta e per scaricare il materiale.

REQUISITI MINIMI E TEST DI PROVA

La visualizzazione dello streaming non richiede particolari configurazioni software.

E’ possibile comunque verificare i requisiti richiesti al seguente link.

Hai altri dubbi? Clicca qui e visualizza le FAQ ( clicca su “Mostra tutto” ).

Si consiglia in ogni caso di verificare se il proprio dispositivo (PC/Tablet/Notebook) consente la visualizzazione dello streaming senza problemi facendo prima un TEST DI PROVA al seguente link

Si precisa che, qualora il numero degli iscritti lo permettesse, potrebbe essere utilizzata in alternativa la piattaforma ZOOM.

DATE

Tutti gli iscritti al corso sono invitati a partecipare alla Presentazione del corso, delle tematiche trattate e della metodologia adottata oltre ad un test audio-video fissata per il 1° luglio 2021 alle ore 10,00 (durata circa 30 minuti), che permetterà di iniziare in orario la Lezione 1.

Le Lezioni in streaming si tengono nelle date e negli orari di seguito indicati:

Lezione 1 – Lunedi 5 Luglio 2021 – Orario: 10,00 – 13,00

Lezione 2 – Mercoledi 7 Luglio 2021 – Orario: 10,00 – 13,00

Lezione 3 – Venerdi 9 Luglio 2021 – Orario: 10,00 – 13,00

PROGRAMMA

Lezione 1 – Contesto, Strategia, tipi di audit e processo (I)

 Audit e Control Strategy della CE

  • DG RTG – Fattori interni e influenze
  • L’ Error Rate e valenza nel quadro di un audit
  • Natura degli Audit: capire a che tipo di audit si può essere soggetti
  • Il nuovo System and Processes Audit (SPA) & il principio di cross-reliance
  • Interazione con i partecipanti: domande e risposte

 Il processo dell’audit di II° livello (I)

  • Procedura
  • Initiation: come sono selezionati i beneficiari sottoposti ad audit
  • Planning: Audit Input File
  • Preparation: analisi dell’Audit Risk, la Letter of Announcement e i suoi 3 allegati
  • Interazione con i partecipanti: domande e risposte

Lezione 2 – Visita degli auditors, findings e contestazione

  • Examination: Programma indicativo di audit per Horizon 2020 – cosa accade durante la visita degli auditors, come essere preparati e come gestirla
  • Conclusion: il Draft Audit Report (DAR), osservazioni al DAR, Final Audit Report (FAR)
  • Interazione con i partecipanti: domande e risposte
  • Audit “findings”: natura degli errori, conseguenze degli aggiustamenti finanziari
  • Contestazione dell’Audit a diversi livelli: Commissione, Ombudsman (Mediatore Europeo), Corte di Giustizia
  • Casi pratici di contestazioni al FAR e presso il Mediatore Europeo
  • Interazione con i partecipanti: domande e risposte

Lezione 3 – Hands-on: allegati 2 e 3 alla Letter of Announcement – LoA

  • Guida alla compilazione degli allegati 2 e 3 alla LoA
  • Interazione con i partecipanti: domande e risposte

TEST DI VALUTAZIONE FINALE

Marco Liviantoni

Direttore Esecutivo per la produzione e Lead Expert presso EFMC.

Laureato in Giurisprudenza. 15+ anni di esperienza professionale in tema di affari europei, progettazione e gestione finanziaria di progetti di R&I.

Negli ultimi tre anni ha erogato 40+ corsi di formazione, aperti al pubblico e in-house, a 300+ partecipanti provenienti da 80+ organizzazioni.  E’ stato consulente e formatore in-house per le più rappresentative organizzazioni internazionali operanti in PF7 e Horizon 2020 tra cui il Joint Research Centre della Commissione Europea – JRC, l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico – OCSE, Organizzazione europea per la ricerca nucleare – CERN, Josef Stephen Institute, Fujifilm Visualsonic Sonosite, British Telecom.


European Fund Management Consulting – EFMC

European Fund Management Consulting è una società di consulenza internazionale con sede Estonia. Creata nel 2014 da Raphaël de Vivans, ex auditor presso la Commissione europea DG RTD, la compagnia è specializzata nella gestione finanziaria, amministrativa, e tecnica di progetti di Ricerca e Innovazione finanziati dalla Commissione Europea

La mission di EFMC è supportare Università, Centri di Ricerca, laboratori, Industrie, PMI, Organizzazioni Internazionali, Autorità Pubbliche lungo tutta l’esperienza europea, dalla identificazione strategica delle opportunità di finanziamento, alla rendicontazione tecnica e finanziaria dei progetti, incluso supporto alla redazione e review di proposte, formazione alla redazione di proposte e gestione di progetti, Stress test di Financial Statements, simulazione di audit finanziari e supporto tecnico durante la gestione di un audit comandata dalle istituzioni Europee.

EFMC gode di una delle migliori posizioni nel mercato della formazione sulla gestione dei fondi dell’UE, grazie a una forte esperienza, prezzi accessibili e una delle più alte etiche del lavoro oggi sul mercato. È stato partner previlegiato di un significativo numero di organizzazioni di ricerca di alto profilo come il CERN, OCSE, CNRS, JRC, istituti di ricerca pubblici e privati, acceleratori di imprese e PMI.

Ogni partecipante riceverà ID e PASSWORD per accedere alla piattaforma Eurostaff e gestire in autonomia il proprio account.
Sono inoltre forniti i seguenti servizi:

  • segnalazioni mirate relative a bandi europei e nazionali attraverso una Newsletter quindicinale;
  • segnalazioni su altre opportunità formative;
  • supporto alla valutazione e/o alla diffusione di un’idea progettuale;
  • ricerca partner;
  • materiale didattico

Il docente darà la possibilità ai partecipanti di iscriversi per una CONSULENZA GRATUITA della durata di 15 minuti al fine di eliminare dubbi e perplessità sulle tematiche trattate.

 

COSTO DEL CORSO

Quota di partecipazione individuale: Euro 820 + IVA (se dovuta).
Quota di partecipazione plurima (almeno 2 partecipanti provenienti dallo stesso ente): Euro 780 + IVA (se dovuta) per singolo partecipante.

La quota di partecipazione comprende:

  • il materiale didattico che viene fornito online;
  • una consulenza gratuita di 15 minuti con il docente;
  • l’iscrizione gratuita alla Newsletter quindicinale su bandi europei e nazionali.

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

La realizzazione del corso è subordinata ad un numero minimo d’iscrizioni.

La conferma della realizzazione del corso (così come l’eventuale annullamento) è comunicata entro 2 giorni lavorativi precedenti allo svolgimento dello stesso. Ad avvenuta conferma NON sono accettate disdette, rimane quindi l’obbligo di pagamento della quota di iscrizione.

ISCRIVITI AL CORSO

SE VUOI CONTATTARCI TELEFONICAMENTE:

  • Barbara Santicioli – Tel: 055 5320106
  • Pietro Viganò – Tel: 055 5320108

Centralino – Tel: 055 315254

SE VUOI SCRIVERCI:

Informazioni aggiuntive

Fattura Esente IVA?

La fatturazione è esente IVA, La fatturazione non è esente IVA

Codizioni di partecipazione

Costo unitario, Advance booking, Sconto del 22% per inoccupati, Iscrizioni multiple dallo stesso ente, Fattura Esente I.V.A.