In offerta!

Horizon 2020: normative, tecniche e best practices per una corretta gestione e rendicontazione dei progetti

402490

Bologna, 9 e 10 maggio 2019

Svuota
COD: horizon_maggio_2019_bologna Categoria: Tag:

Descrizione

Il corso è finalizzato a fornire la conoscenza della gestione e della rendicontazione di Horizon 2020 e prevede una parte di ascolto in aula e una parte di laboratorio.

Il Programma quadro Horizon 2020 rappresenta la principale leva messa a disposizione dall’Unione Europea per il periodo 2014 -2020 per finanziare Ricerca e Innovazione nei settori strategici per lo sviluppo competitivo e la creazione di nuovi posti di lavoro. Accoppiando Ricerca e Innovazione, Horizon 2020 punta su eccellenza tecnologica, su leadership industriale e su sfide sociali con l’obiettivo di innalzare la produzione scientifica in Europa e rimuovere gli ostacoli, soprattutto nelle collaborazioni tra settore pubblico e privato. La Commissione Europea ha appena lanciato la seconda fase del Programma Quadro Horizon 2020 per il triennio 2018-2020 caratterizzata dall’investimento di 30 miliardi di euro per finanziare i migliori progetti nel campo della ricerca e innovazione.

La partecipazione di un Ente ai bandi della Commissione europea comporta la necessità di organizzare appositi team di lavoro in cui coinvolgere personale specializzato in grado di gestire insieme al ricercatore le attività collegate alle fasi della pianificazione e della progettazione.

L’utilizzo dei fondi europei è, infatti, disciplinato da un rigoroso sistema regolamentare che comporta l’organizzazione di uno strutturato sistema di gestione, controllo e rendicontazione delle risorse del progetto per assicurare il corretto utilizzo delle entrate e delle spese in sede di attività di verifica da parte degli organi di controllo della Commissione Europea.

Per conoscere Horizon 2020 e utilizzare tutte le sue potenzialità viene proposto un corso  che affronta le tematiche cruciali per ricercatori, progettisti, consulenti, e personale amministrativo, che operano a vario titolo nell’ambito di tale finanziamento europeo per la ricerca.

La formazione viene svolta attraverso un percorso partecipato di carattere didattico-frontale che consente l’acquisizione di competenze specifiche attraverso l’alternanza di contenuti teorici con momenti di riscontro pratico ed esperenziale, nonché  un’analisi delle migliori prassi e/o degli errori da evitare.

Inoltre:

  • sarà illustrata la terminologia inglese utilizzata nelle tecniche di progettazione;
  • saranno esaminati gli aspetti relativi ad un corretto rapporto con la Commissione europea e con il partenariato con particolare riferimento agli aspetti contrattuali da definire in fase di negoziazione nel Grant Agreement;
  • saranno analizzati e approfonditi gli aspetti peculiari concernenti le diverse categorie dei costi di un progetto con particolare attenzione ai loro riflessi in fase di reportistica anche con riferimento a best practices e alla loro gestione attraverso l’utilizzo di strumenti utili in fase di implementazione.
Il Corso è dedicato a chi si occupa della parte finanziaria dei progetti europei a finanziamento diretto e vuole i apprendere i criteri e le tecniche per la loro una corretta gestione e rendicontazione:
  • Dirigenti e Funzionari di: Organismi pubblici e privati, Enti locali, Uffici Europa, Aziende di sviluppo, Associazioni di categoria e Imprese.
  • Consulenti, Commercialisti, Liberi professionisti. Organizzazioni e associazioni senza scopo di lucro, Istituti d’istruzione e formazione, Università, Centri di ricerca.
  • Laureandi e Laureati che intendano iniziare o approfondire gli aspetti legati all’attività di gestione e rendicontazione dei finanziamenti europei a finanziamento diretto.

DAI PIU’ VALORE ALLA TUA FORMAZIONE!

  • Corsi a numero chiuso con un massimo di 18 partecipanti per una didattica partecipata più efficace e personalizzata
  • Formazione erogata secondo gli standard di qualità ISO 9001/2008
  • Previsto follow up con accesso alla piattaforma web eurostaff.it con i servizi gratuiti di informazione e accompagnamento della rete comunitaria Enterprise Europe Network

DATA DEL CORSO

9 e 10 maggio 2019

DURATA E MODALITÀ

  • 2 giorni dalle ore 10,00 alle ore 18,00 per complessive 14 ore di docenza effettiva
  • Intervallo dalle ore 11,30 alle ore 11,40 e dalle 16,30 alle 16,40
  • Pausa pranzo dalle ore 13,30 alle ore 14,30

SEDE DEL CORSO

Bologna – c/o Confesercenti, Via Don Giuseppe Bedetti, 26 – Maps

PROGRAMMA

I giorno: 

  • La struttura del Programma Quadro Horizon 2020
  • Il Grant Agreement: analisi dei principali aspetti contrattuali
  • Il Consortium Agreement: la gestione degli aspetti relativi al partenariato
  • Controllo e monitoraggio dell’attività di progetto
  • Costi eleggibili: analisi e riflessi sulla gestione e rendicontazione
    • costo del personale
    • altri costi diretti: spese per missioni, attrezzature, materiale di consumo
    • costi indiretti
    • subcontratti e Terze Parti
  • Costi ineleggibili
  • La costruzione di un budget di progetto e la valutazione degli aspetti peculiari

 II giorno: 

  • Dal budget alla formulazione dei rendiconti finanziari (Financial Statements), attraverso l’utilizzo di strumenti e best practices per la gestione ed il controllo dei costi (Check list)
  • Laboratorio: esercitazioni
  • Buone prassi ed errori da evitare
  • Open session sugli argomenti trattati

Bruno ZampaglioneBruno Zampaglione

Dott. Bruno Zampaglione: Dottore Commercialista – Tra le sue numerose competenze è capo ufficio dell’Ufficio consulenza contabile e gestionale dei progetti di ricerca e incaricato per la creazione e il coordinamento di una rete di referenti di dipartimento per la gestione delle attività di ricerca, presso l’Università degli studi di Milano. Attività professionale: supporto, consulenza, auditing e monitoraggio dei progetti di ricerca nazionali e internazionali.

Ogni partecipante:

  • sarà inserito in una mailing list per rimanere aggiornato sui nostri corsi e sugli eventi legati a tematiche europee e alla finanza agevolata organizzati da Eurosportello;
  • riceverà ID e PASSWORD per accedere alla piattaforma www.eurostaff.it attraverso la quale mantenere i contatti con gli altri corsisti e i docenti e avere assistenza da parte di Eurosportello per:
    • segnalazioni mirate relative a bandi europei e nazionali attraverso una Newsletter quindicinale
    • supporto alla valutazione e/o alla diffusione di un’idea progettuale
    • ricerca Partner
    • materiale didattico

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

COSTO DEL CORSO

Quota di partecipazione individuale: 490 € + IVA (se dovuta)

SCONTISTICA E AGEVOLAZIONI (non cumulabili)

  • Per più partecipanti provenienti dallo stesso ente è previsto uno sconto del 15%
  • Advance booking: sconto del 10% per le iscrizioni ricevute almeno 20 giorni prima dell’inizio del corso
  • Sconto pari alla percentuale dell’IVA (22%) per gli inoccupati

ALTRE CONDIZIONI

  • La quota di partecipazione comprende il materiale didattico che viene fornito online prima dell’inizio del corso per una consultazione preventiva
  • La realizzazione del corso è subordinata ad un numero minimo d’iscrizioni
  • La conferma dello svolgimento del corso è comunicata la settimana precedente
  • Ad avvenuta conferma non sono accettate eventuali disdette, per cui resta l’obbligo al pagamento della quota di iscrizione

ISCRIVITI AL CORSO

SE VUOI CONTATTARCI TELEFONICAMENTE:

  • Barbara Santicioli – Tel: 055 5320106
  • Pietro Viganò – Tel: 055 5320108

Centralino – Tel: 055 315254

SE VUOI SCRIVERCI:

Informazioni aggiuntive

Fattura Esente IVA?

La fatturazione è esente IVA, La fatturazione non è esente IVA

Codizioni di partecipazione

Costo unitario, Advance booking, Sconto del 22% per inoccupati, Iscrizioni multiple dallo stesso ente

accetto i termini

Accetto le "Condizioni di Partecipazione" indicate in questa pagina