Fondi strutturali 2021-2027 e Recovery Fund. Le azioni per la ripresa

540570

Diretta Streaming, 10,12,14 e 17 Maggio 2021

Svuota
COD: fondi-strutturali-e-covid19-luglio-2020-1-1 Categoria: Tag:

Descrizione

Svolgimento del corso confermato

Nel particolare momento che stiamo vivendo è fondamentale sapersi orientare in un contesto regolamentare che, seppur inedito e complesso, rappresenta la base su cui verranno impostate le misure di rilancio dei prossimi anni.

Il corso si pone l’obiettivo di far chiarezza sui nuovi fondi europei 2021-2027 e sui fondi aggiuntivi messi in gioco per affrontare la crisi economico-sanitaria provocata dal Coronavirus.

Lo scopo è di offrire ai partecipanti le conoscenze, gli strumenti e le tempistiche necessarie per comprendere e intervenire nel quadro della nuova programmazione e del Next Generation EU (NGEU) per monitorare gli ambiti di proprio interesse e coglierne le opportunità.

La pandemia ha infatti imposto all’Unione Europea l’attivazione di azioni eccezionali per poter fronteggiare il grave momento e reagire prontamente nella successiva fase di ripresa. Tra le misure più importanti figurano non solo le modifiche – per alcuni versi straordinarie – al quadro normativo-regolamentare dei fondi strutturali, ma anche e soprattutto la strutturazione di un nuovo impegno di bilancio che integra il Multiannual Financial Framework 2021-2027 (MFF). Così nasce il Next Generation EU (NGEU) all’interno del quale sono incardinati numerosi strumenti finanziari ed in particolare il “Dispositivo europeo per la ripresa e la resilienza” la cui dotazione allocata all’Italia ha un valore compressivo di quasi cinque volte gli impegni di bilancio UE previsti per i fondi strutturali nel nostro Paese relativamente al periodo di programmazione 2021-2027.

Il corso è suddiviso in 3 Lezioni per un totale di 12 ore. La Lezione 1 è di 6 ore e le Lezioni 2 e 3 di 3 sono di 3 ore ciascuna.

Viene svolto un Test di valutazione finale e rilasciato l’Attestato di frequenza per superamento con profitto.

Le Lezioni vengono registrate e sono visualizzabili dai partecipanti fino al 23 Maggio 2021.

Per acquistare il corso seguire la procedura su Costi e iscrizioni.
Il corso è acquistabile anche tramite MEPA (acquisto singolo FS100521S – acquisto multiplo FS100521P).

Pdf del corso

DAI PIÙ VALORE ALLA TUA FORMAZIONE!

  • Corsi a numero chiuso con un massimo di partecipanti per una didattica partecipata più efficace e personalizzata
  • Formazione erogata secondo gli standard di qualità ISO 9001
  • Previsto follow up con accesso alla piattaforma web eurostaff.it con i servizi gratuiti di informazione e accompagnamento della rete comunitaria Enterprise Europe Network

Il corso è dedicato a chi vuole far chiarezza sui nuovi fondi europei 2021-2027 e sui fondi aggiuntivi messi resi disponibili per far fronte alla pandemia provocata dal Covid 19.
A titolo di esempio:

  • Dirigenti, Funzionari, Dipendenti di enti attuatori e beneficiari (Stato, Regioni, Ministeri, Enti locali, Società partecipate, Camere di Commercio e altri enti strumentali);
  • Amministratori, Dirigenti e Dipendenti di Associazioni, Sindacati di categoria e/o rappresentanti del partenariato economico e sociale;
  • Personale delle Autorità di gestione;
  • Avvocati, Commercialisti, Altri liberi professionisti iscritti ad Albi;
  • Società di consulenza e soggetti che lavorano per imprese ed enti pubblici.

COME FUNZIONA

Partecipare ad un corso in diretta streaming è semplicissimo.
E’ sufficiente avere a disposizione un PC, un tablet, un Notebook, un Iphone o altro cellulare, un IPad, con connessione ad internet.

Cliccando su Costi e iscrizioni e seguendo la procedura è possibile iscriversi al singolo corso o all’intero percorso formativo. L’utente riceverà per email le credenziali (id e password) per partecipare all’evento in diretta e per scaricare il materiale.

REQUISITI MINIMI E TEST DI PROVA

La visualizzazione dello streaming non richiede particolari configurazioni software.

E’ possibile comunque verificare i requisiti richiesti al seguente link.

Hai altri dubbi? Clicca qui e visualizza le FAQ ( clicca su “Mostra tutto” ).

Si consiglia in ogni caso di verificare se il proprio dispositivo (PC/Tablet/Notebook) consente la visualizzazione dello streaming senza problemi facendo prima un TEST DI PROVA al seguente link

Si precisa che, qualora il numero degli iscritti lo permettesse, potrebbe essere utilizzata in alternativa la piattaforma ZOOM.

DATE

Tutti gli iscritti al corso sono invitati a partecipare alla Presentazione del corso, delle tematiche trattate e della metodologia adottata oltre ad un test audio-video fissata prima dell’inizio del corso, che permetterà di iniziare in orario la Lezione 1 (durata circa 45 minuti).

Le Lezioni in streaming si tengono nelle date e negli orari di seguito indicati:

Lezione 1 Parte 1 – Lunedi 10 Maggio 2021 – Orario: 10,00 – 13,00

Lezione 1 Parte 2 – Mercoledi 12 Maggio 2021 – Orario: 10,00 – 13,00

Lezione 2 –  Venerdi 14 Maggio 2021 – Orario: 10,00 – 13,00

Lezione 3 – Lunedi 17 Maggio 2021 – Orario: 10,00 – 13,00

Tutte le Lezioni vengono registrate e sono visualizzabili dai partecipanti fino al 23 Maggio 2021.

PROGRAMMA

Lezione 1 – Il Quadro Finanziario Pluriennale 2021-2027 e gli strumenti europei per la ripresa e la resilienza

Parte 1

  • Il quadro finanziario pluriennale 2021-2027: risorse, obiettivi e strumenti
  • Next Generation EU: il quadro generale delle misure aggiuntive per superare la crisi
  • Il Dispositivo europeo per la ripresa e la resilienza (RRF)
  • Target e milestone: il focus sui risultati
  • Interazione con i partecipanti: domande e risposte

Parte 2

  • I Recovery and Resilience Plans
  • Il rafforzamento del ciclo 2014-2020: Recovery Assistance for Cohesion and the Territories of Europe (REACT-EU)
  • Interazione con i partecipanti: domande e risposte
  • La programmazione 2021-2027: stato dell’arte
  • Le novità in tema di Policy
  • Interazione con i partecipanti: domande e risposte

 Lezione 2 – La governance e le procedure amministrativo- contabili per la gestione e controllo dei programmi e progetti finanziati con i fondi strutturali

  • La strategia e la programmazione comunitaria dei fondi strutturali: Istituzioni coinvolte ed evoluzione
  • Il sistema di gestione e controllo: i soggetti coinvolti
  • il processo di rendicontazione e rimborso comunitario
  • Interazione con i partecipanti: domande e risposte
  • Ammissibilità ed opzioni di rendicontazione delle spese
  • La programmazione 2021-2027: stato dell’arte e novità in tema di governance
  • le principali novità di impatto sui beneficiari dei progetti
  • Interazione con i partecipanti: domande e risposte

Lezione 3 – I fondi strutturali: modifiche e semplificazioni di impatto sull’emergenza COVID – 19

  • Coronavirus Response Investment Initiative (CRII) e CRII PLUS
  • Impatto sull’architettura dei Programmi Operativi cofinanziati e sui processi di gestione e controllo
  • Le nuove procedure di accelerazione e semplificazione: le anticipazioni rispetto alla programmazione 2021-2027
  • Cosa si può finanziare con i fondi strutturali in risposta alla crisi? Aree di finanziamento e opportunità
  • Sviluppi futuri: ulteriori iniziative di semplificazione in discussione
  • Il rafforzamento della capacità amministrativa
  • Interazione con i partecipanti: domande e risposte

TEST DI VALUTAZIONE FINALE

Dott. Giorgio Centurelli

Programme manager and auditor, esperto senior comunitario e nazionale.
Esperienza ventennale nelle politiche di coesione, con particolare riferimento ai temi di gestione, controllo e monitoraggio dei Fondi strutturali ed al rafforzamento della capacità amministrativa. Responsabile di progetti cofinanziati con risorse UE.
Docente anche in Master Universitari ed organismi internazionali, relatore e autore di numerosi articoli e saggi in materia.
Attualmente è Dirigente della Pubblica Amministrazione presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Ragioneria Generale dello Stato.

 

Ogni partecipante usando le credenziali (Id e Password) ricevute via email potrà visualizzare e partecipare al corso in streaming e accedere alla piattaforma www.eurostaff.it, attraverso la quale mantenere i contatti con gli altri corsisti e il/la docente e avere assistenza da parte di Eurosportello per:

  • scaricare il materiale didattico;
  • ricevere segnalazioni mirate relative a bandi europei e nazionali attraverso una Newsletter quindicinale;
  • avere un supporto alla valutazione e/o alla diffusione di un’idea progettuale;
  • cercare partner commerciali e tecnologici.

COSTO DEL CORSO

Quota di partecipazione individuale: Euro 570 + IVA (se dovuta).
Quota di partecipazione plurima (almeno 2 partecipanti provenienti dallo stesso ente): Euro 540 + IVA (se dovuta) per singolo partecipante.

La quota di partecipazione comprende il materiale didattico che viene fornito attraverso mail e/o la piattaforma Eurostaff.

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

La realizzazione del corso è subordinata ad un numero minimo d’iscrizioni.

La conferma della realizzazione del corso (così come l’eventuale annullamento) è comunicata entro 2 giorni lavorativi precedenti allo svolgimento dello stesso. Ad avvenuta conferma NON sono accettate disdette, rimane quindi l’obbligo di pagamento della quota di iscrizione.

ISCRIVITI AL CORSO

SE VUOI CONTATTARCI TELEFONICAMENTE:

  • Barbara Santicioli – Tel: 055 5320106
  • Pietro Viganò – Tel: 055 5320108

Centralino – Tel: 055 315254

SE VUOI SCRIVERCI:

Informazioni aggiuntive

Fattura Esente IVA?

La fatturazione è esente IVA, La fatturazione non è esente IVA

Codizioni di partecipazione

Costo unitario, Advance booking, Sconto del 22% per inoccupati, Iscrizioni multiple dallo stesso ente, Fattura Esente I.V.A.